IMU

Tutte le informazioni utili riguardo l'IMU

La finanziaria 2020 (L.160/2019) ha abolito l’Imposta Unica Comunale (I.U.C.) per la parte relativa alla TASI e all’IMU, mantenendo in vigore pertanto solo la disciplina della TARI (tassa rifiuti).

Mentre la TASI sparisce definitivamente, l’art.1 comma 738 della L.160/2019 precisa che l’Imposta Municipale Propria (IMU) è disciplinata dalle disposizioni di cui ai commi da 739 a 783 della stessa.

La nuova normativa IMU, pur essendo molto simile alla precedente per quanto attiene i presupposti d’imposta, i soggetti attivi e passivi e le fattispecie di riduzione d’imposta, ha alcune particolarità e quindi il Comune di Porto Viro si è dotato di un nuovo Regolamento IMU, approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 6 del 22/06/2022 e modificato con delibera del Consiglio Comunale n. 10 del 26/04/2023, in vigore dal 01/01/2023 Regolamento IMU 2023.

Le aliquote IMU 2024 saranno uguali a quelle del 2023.

Calcolo IMU 2024 online

E’ attivo il servizio web che consente di determinare il dovuto dell’imposta, generare e stampare il modello F24 già compilato in tutti i suoi campi e pronto al pagamento.

ACCONTO 2024

Il pagamento dovrà avvenire entro il 17/06/2024 (pagamento da effettuare entro il 17/06/2024 in quanto il 16/06/2024 cade di domenica) con modello F24 presso qualsiasi sportello postale o bancario e anche presso i tabacchini.

Si ricorda, per chi non ha modifiche intervenute rispetto al 2023, non essendo variate le aliquote, che può semplicemente copiare tutti i dati dell’F24 dell’acconto 2023.

Il modello F24 da compilare è disponibile cartaceo presso la sede del Comune di Piazza della Repubblica o scaricabile qui in formato editabile
MODELLO F2 ACCONTO IMU 2024


Saldo IMU 2024

Il pagamento dovrà avvenire entro il 16/12/2024 con modello F24 presso qualsiasi sportello postale o bancario e anche presso i tabacchini.

Si ricorda, per chi non ha modifiche intervenute nel corso dell’anno, non essendo variate le aliquote, che può semplicemente copiare tutti i dati dell’F24 del saldo 2023 facendo attenzione a selezionare la voce di “saldo” al posto di “acconto”.

Il modello F24 da compilare è disponibile cartaceo presso la sede del Comune di Piazza della Repubblica o scaricabile qui in formato editabile
MODELLO F24 SALDO IMU 2024

Assistenza calcolo IMU 2024

Si avvisano i contribuenti IMU del Comune di Porto Viro che visto l’approssimarsi della scadenza dell’acconto IMU 2024 l’Ufficio Tributi potrà fornire assistenza nel calcolo dell’imposta solo in caso di intervenute modifiche (successioni, compravendita, ecc…) e solo ed esclusivamente previa prenotazione .

Questa modalità di svolgimento del servizio si rende obbligatoria per poter rispettare le disposizioni nazionali sul contenimento del contagio da Covid19, e quindi per tutelare in primis i cittadini, ma garantirà anche un miglior servizio in quanto consentirà di effettuare, con la dovuta serenità, alcune verifiche sulla posizione del contribuente. Si fa presente, infatti, che verrà verificata non solo la posizione IMU del contribuente che chiede assistenza ma anche la posizione TARI del suo nucleo familiare e si procederà ad offrire il servizio di assistenza/calcolo IMU solo per chi è in regola anche con i pagamenti TARI.

Si ricorda, infatti, che il Comune non è tenuto ad effettuare l’attività di calcolo IMU ma che tale attività, configurandosi come un servizio gratuito di cortesia verso il cittadino, è doveroso riservarla a chi comunque collabora con senso civico al buon funzionamento della propria comunità e il pagamento della tassa rifiuti è al giorno d’oggi una dimostrazione importante di senso civico.

Inoltre, per quanto possibile, il conteggio sarà spedito via e-mail o via pec.

Per fare richiesta di aggiornamento della propria posizione IMU e quindi dell’eventuale calcolo acconto IMU 2024 si potrà, entro il 30/05/2024:

  • telefonare al centralino 0426 325711;
  • inviare una mail all’indirizzo tributi@comune.portoviro.ro.it. Se si invia la richiesta via e-mail, è importante allegare fotocopia del documento di identità del contribuente e, qualora la richiesta venga inviata da persona diversa rispetto al contribuente che chiede il conteggio, occorrerà anche allegare la delega (MODULO DELEGA IMU) corredata dal documento di identità del delegato oltre che del delegante. E’ importante nella mail indicare, ai fini del calcolo corretto, se vi sono state variazioni nella situazione patrimoniale rispetto all’anno precedente (vendite, acquisiti, successioni, ecc…).

Per qualsiasi chiarimento l’ufficio tributi è comunque a disposizione sia telefonicamente che per e-mail.

Si informa che verranno prese in considerazione solo le richieste via e-mail complete di tutti gli allegati necessari.


Archivio


Allegati

Regolamento IMU 2023
Richiesta IMU agevolata per “affitti concordati”
Domanda rimborso ICI/IMU 
Annullamento/rettifica accertamento
MODULO DELEGA IMU
MODELLO F24 SALDO IMU 2024
Modello-dichiarazione IMU_IMPI
MODELLO F24 ACCONTO IMU 2024

 

Pagina aggiornata il 31/05/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto principale